November 17, 2019

March 28, 2019

March 26, 2019

January 29, 2019

January 27, 2019

October 30, 2018

Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

255- la progressione del lavoro

February 7, 2017

 

Le regole matematiche generano delle forme pure che obbediscono solo alle loro equazioni... 

Le forme vitali obbediscono anche a un ordine, l'ordine inderogabile dei loro cromosomi, ma si differenziano per il fatto che debbono comporre, adattarsi a contesti esterni: subiscono cosi deformazioni e costrizioni. Le loro stesse imperfezioni sono all'origine di mutazioni che ne hanno permesso la ricchezza.

 

Spero di dare vita in questo modo al mio nastro che, con la sua regolarità matematica, dovrà pero tenere conto del suo progetto di sviluppo e per cui derogare alle regole per necessità di adattamento…  ed anche per i miei difetti di rigore!

Mi piace destreggiarmi in questi passaggi, sorta di fusione tra cerchi, triangoli e spirale…

 

C’è, dunque l’ordine, ma c’è anche il soffio proprio della vita... cerco di farlo sentire.

Il nocciolo che ho appena svincolato presenta un alternanza continua di rigonfiamenti e incavi, Lo si sentirà respirare?

Sembra un diabolo anche se non ne ricordo bene la forma.

Si fessurerà sicuramente nell'essiccarsi; lo vuole la materia. Ma ciò aggiungerà alla sua naturalezza. Lo aprirò allora più decisamente, e sembrerà veramente la creatura degli altri due, come destinato ad assomigliar loro…

 

Adesso inizia un lungo intervallo di essiccazione...                         (seguito del post del 28 décembre) 

Share on Facebook
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload